Gestione Ordini

L’ “Ordine” rappresenta la fonte principale dalla quale scaturiscono provvigioni e punti.

Un ordine avrà le seguenti informazioni:

 

  • Mercato: identifica la principale tipologia di ordine, inizialmente sarà presente un unico “Mercato” che identifica tutti i prodotti del network.
  • IV(obbligatorio): Incaricato alle Vendite che ha promosso la vendita al cliente.
  • Cliente (obbligatorio): se nuovo cliente fa inserire i dati anagrafici del nuovo cliente
  • Data ordine (obbligatorio): è la data di riferimento per il conteggio dei punti e per le provvigioni, conteggi che faranno tutti riferimento a tale data e che verranno effettuati solo nel momento in cui l’ordine sarà pagato.
  • Codice Ordine (eventuale): codice ordine amministrativo interno.
  • Importo pagato al netto di IVA.
  • IVA
  • Totale Fatturato
  • Esito: Positivo / In lavorazione / Negativo: solo ordini positivi (pagabili) saranno considerati ai fini dei calcoli provvigionali e contribuiranno all’assegnazione di Punti Personali (PP) e di gruppo per l’upline (PG).
  • Linea: rappresenta chi sono le persone (IV) che possono avere (teoricamente) guadagni sull’ordine in oggetto. È composta da:
    • IV (diretto) che ha “promosso la vendita”
    • Upline: tutti gli IV che nella data dell’ordine facevano parte della “upline” dell’IV diretto.
    • Stato di pagamento delle (eventuali) provvigioni dirette o indirette del singolo ordine per ogni IV presente nella linea.

 

L’inserimento degli ordini potrà avvenire in 4 modi:

 

  1. Manualmente attraverso l’applicativo “Bridge” di gestione del MLM.
  2. Attraverso le procedure di iscrizione dei nuovi IV dalle aree riservate di altri IV o direttamente dal sito web (ordini di “starter-kit”)
  3. Attraverso l’e-commerce del sito web per i normali clienti
  4. Attraverso le aree riservate degli IV per Autoship o vendite a propri clienti.

 

Mercati

I “Mercati” rappresentano le principali tipologie di ordini che possono presentarsi sul sistema:

 

  1. Merce/Ordini: contiene tutti gli ordini di vendita / acquisto dei prodotti vendibili nel network presenti nel magazzino. Gli ordini appartenenti a questo mercato generano punti e provvigioni per gli IV.

 

Eventualmente, nel futuro, sarà possibile definire altri mercati relativi ad esempio al pagamento di corsi di formazione, all’iscrizione ad eventi speciali, etc…

Punti (PT)

Ad ogni “Articolo di magazzino” (Prodotto) verrà assegnato un valore arbitrario di Punti (P). Di conseguenza per ogni ordine verrà calcolato il relativo valore punti:

  • P = somma dei punti (PT) di ogni articolo presente nell’ordine

Solo quando un ordine verrà pagato (o meglio: messo in uno stato “pagabile”: da Bridge Strumenti->Esiti) verranno attributi i Punti (personali) all’IV che ha promosso la vendita (IV diretto) e attribuiti il Punti (di gruppo) a tutti gli IV che nella “Data Ordine” facevano parte della upline dell’IV diretto.

Sui Punti dell’ordine verranno poi effettuati i controlli per il raggiungimento o meno delle qualifiche degli IV ed il calcolo di provvigioni dirette ed indirette, indipendentemente dal prezzo di acquisto della merce da parte del Cliente (vendita diretta) o dell’IV (Autoship).

NB: nel caso volessimo semplificare il significato dei Punti (PT) possiamo dire che essi equivalgono, di fatto, al prezzo lordo di vendita dei prodotti.

Ad esempio: un bijoux dal costo di 122€ (€100 + IVA22%) avrà un valore di 120PT.

NB: Per comodità di calcolo, comodità funzionali e per evitare frustranti incomprensioni con le Incaricate alle Vendite (IV) è sempre vivamente consigliato utilizzare i Punti anziché il fatturato!

Ordini di vendita IV

Gli ordini di vendita sono tutti gli ordini di acquisto (da parte dei clienti) e vendita (da parte degli IV) di articoli di magazzino appartenenti al mercato “Merce”.

Gli ordini di vendita (solo se con esito “Pagato”) generano punti per il Piano Carriera dell’IV che “ha venduto”, Punti per gli IV della sua “upline”, provvigioni dirette (per l’IV che “ha venduto”) e provvigioni indirette per gli IV della sua “upline”.

3Primo ordine iscrizione IV (Adesione)

Nel momento in cui un nuovo IV si iscrive, il sistema proporrà l’acquisto di uno degli articoli codificati in magazzino nella categoria “Starter Kit”.

Tali ordini risulteranno quindi come “Autoship” del nuovo IV che si sta iscrivendo il quale percepirà i rispettivi Punti (se previsti) così come l’IV “sponsorizzante”.

È sempre bene non prevedere l’obbligatorietà dell’acquisto degli “starter-kit aziendali” (es. pacco di benvenuto, campionario, etc…) ma solo di una semplice “quota di iscrizione” (che non preveda punteggi e provvigioni) dal costo ridotto, di fatto utile per scoraggiare iscrizioni fasulle o di prova.

 

Questa iscrizione può avvenire in 3 diversi modi:

 

  1. Iscrizione di un nuovo IV da parte di un IV già iscritto: l’IV già iscritto accederà alla propria area riservata sul sito web e provvederà ad inserire tutti i dati del nuovo IV, dopodiché sceglierà quale tra gli articoli “Starter kit” acquistare “a nome del nuovo IV”.
  2. Il nuovo IV si registra autonomamente sul sito web: tramite un apposito link ad un’area di registrazione il nuovo IV inserirà il “Codice Sponsor”, ossia: il codice dell’IV “sponsorizzante”. Se non conoscesse nessun codice IV potrà dire che non ne conosce nessuno ed il sistema gli assegnerà automaticamente il codice IV dell’amministratore principale (l’Azienda) o altro codice che l’amministrazione potrà decidere.
    Una volta specificato il codice IV procederà con l’inserimento dei propri dati anagrafici ed in ultimo sceglierà lo starter kit che desidera acquistare specificando modalità di pagamento e spedizione.
  3. Un Cliente già iscritto decide di trasformarsi in IV: in questo caso la procedura sarà identica a quella specificata al punto 1 con l’unica differenza che il codice IV “sponsorizzante” resterà comunque e sempre quello dell’IV che lo aveva sponsorizzato come Cliente.

Il nuovo IV sarà subito inserito sul sistema ma non risulterà attivo (non avrà l’accesso alla propria area riservata) finché l’ordine dello starter kit non risulterà pagato.

Se l’iscrizione è avvenuta gratuitamente, il nuovo IV avrà una qualifica iniziale che non prevede né sconti Né provvigioni.

Solo al raggiungimento della prima qualifica “utile” otterrà i punti necessari per poter cominciare ad ottenere sconti e provvigioni.

Di conseguenza, se sceglie di iscriversi acquistando contestualmente anche uno starter-kit, otterrà fin da subito il diritto a percepire provvigioni e sconti.

Col termine “Autoship” si intendono ordini fatti da IV nei quali il cliente è l’IV stesso. Identificati anche come “Consumo personale” essi sono inseribili in 2 modi:

  1. Manualmente attraverso l’applicativo “Bridge” di gestione del MLM. In fase di inserimento ordine basterà cliccare sull’icona “carrello della spesa” in alto a destra per far si che il cliente risulti l’IV stesso “titolare” dell’ordine.
  2. Attraverso l’area riservata degli IV: qualsiasi acquisto effettuato dall’IV che intenderà “intestare e sé stesso” l’ordine verrà inserito a sistema come Autoship

 

In caso di Autoship, l’IV che effettua consumo personale riceverà una provvigione diretta a fine mese dipendente dalla propria qualifica attuale.

Ordini di Vendita diretta

Sono tutti gli ordini effettuati dagli IV ai propri clienti. Su di essi si maturano le Provvigioni Dirette, Indirette, Bonus e Punti.

Come già specificato sopra, possono essere “evasi” da un IV a nome di propri clienti, oppure da nuovi clienti o da clienti già iscritti che si sono loggati con le proprie credenziali.